Chi È Trevi?

Radici ben fondate: le ha piantate Davide Trevisani nel 1957 a Cesena.

Fin da allora, la costante crescita dell’azienda si è avvalsa dello scambio continuo fra innovazione tecnologica e di processo, che ha rafforzato la leadership nei settori di riferimento e creato nuove opportunità.

Oggi il Gruppo Trevi è un leader mondiale nell’ingegneria del sottosuolo per fondazioni speciali, scavi di gallerie, consolidamenti del terreno, realizzazione e commercializzazione dei macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore; opera anche nel settore delle perforazioni, sia come produttore d’impianti che come fornitore di servizi per la perforazione petrolifera, e nella realizzazione di parcheggi sotterranei automatizzati e di sistemi a gestione integrata della sosta.

Trevi è il partner tecnologico di riferimento nel campo delle opere ingegneristiche relative al sottosuolo, nella ricerca e sviluppo delle risorse idriche ed energetiche. Il Gruppo fa di sviluppo, ricerca e design la propria mission, e vuole dedicarsi con impegno e passione alla costruzione di basi utili alla crescita socioeconomica, nel rispetto delle culture e dell’ambiente. Attraverso la quotazione in borsa dal 1999 e acquisizioni importanti quali Icos, Swissboring e Rodio, le radici si sono allargate e sono diventate Trevi, Soilmec, Drillmec, Petreven ed Energy: abbiamo così raggiunto una diffusione globale e operiamo nei cinque continenti, contando 36 società e 45 sedi in 40 diversi paesi.

Trevi ha dato radici solide e sicure alle grandi opere dell’uomo, e continua a progettare, realizzare ed offrire tecnologie e servizi innovativi per qualsiasi opera d’ingegneria del sottosuolo. Andiamo ancora più a fondo, e non ci fermiamo. Perché abbiamo radici forti e profonde, lunghe
come la storia che ci ha portato fin qui.

Recupero Di Aree Inquinate

La protezione del patrimonio naturale è uno dei principali campi di interesse del mondo moderno. Negli ultimi anni, il Gruppo TREVI si è impegnata verso il raggiungimento di questo obiettivo, dedicandosi allo studio, la ricerca e l'applicazione nel campo della geoingegneria ambientale. Esempi di recenti eventi drammatici attirano sempre più l'attenzione verso il problema dei rifiuti urbani e industriali, che sono la maggior causa dell'inquinamento che affligge i corsi d'acqua e i territori circostanti. Quindi l'obiettivo primario è quello di isolarli da ogni possibile sorgente di inquinamento, e successivamente procedere alla bonifica ed al recupero dell'area. Questi argomenti costituiscono l'impegno dello studio e della ricerca applicata del Gruppo TREVI.

Progettazione Degli Interventi Di Bonifica

Al fine di valutare le condizioni reali di un'area contaminata e formulare un progetto di recupero, sono necessari un'accurata indagine ambientale e il monitoraggio della qualità dell'acqua.

I lavori di bonifica possono essere suddivisi in quattro ampie categorie:

  • Trattamenti ex-situ: asportazione del terreno contaminato e successivo trattamento.
  • Trattamenti in-situ: trattamento dei materiali contaminati sul posto, senza ricorrere alla loro asportazione, usando processi biologici, chimici, fisici, termici e altro.
  • Barriere a controllo idraulico: messa in opera di una serie di misure idrauliche al fine di evitare che la falda esterna sia contaminata dai fluidi e dai materiali di un'area inquinata.
  • Barriere impermeabili: macro-incapsulamento parziale o totale di una fonte di inquinamento per mezzo di barriere verticali e, se necessario, orizzontali, allo scopo di isolare l'area contaminata.

On site Remediation

6V nasce dalla collaborazione tra Trevi e 3V Green Eagle. La sua missione è di ottimizzare la performance delle attività di bonifica e ripristino ambientale

Di più su 6V
In situ
  • Cut off Walls
  • Contenimento fisico
  • Barriere permeabili reattive
  • Solidificazione e stabilizzazione
  • Solidificazione e stabilizzazione
Di più su Trevi
Ex situ
  • Cut off Walls
  • Contenimento fisico
  • Barriere permeabili reattive
  • Solidificazione e stabilizzazione
  • Solidificazione e stabilizzazione
Di più su 3V Green Eagle